Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/05/2024 alle ore 13:02

Attualità e Politica

13/02/2023 | 09:30

Gioco illegale, controlli Adm nella provincia di Messina: sanzioni per oltre 500mila euro

facebook twitter pinterest
Gioco illegale controlli Adm nella provincia di Messina: sanzioni per 500mila euro

ROMA - I funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, insieme ai militari della Guardia di Finanza, hanno effettuato diversi controlli nella provincia di Messina riscontrando una serie di anomalie che hanno portato a sanzioni per oltre 500 mila euro.

In un centro scommesse a Santa Terrsa Riva, ad esempio, è stato trovato un minore intento a effettuare una scommessa sportiva con un PC con libero accesso alle piatteforme di gioco online con l'apparecchio che è stato sequestrato comminando una sanzione pari a 70mila euro. A Furci Siculo, invece, sono stati scoperti tre PC con libero accesso ai siti online di giochi e scommesse con una sanzione di 150 mila euro.

A Mazzarrà Sant’Andrea i funzionari ADM insieme alla Guardia di Finanza hanno scoperto in un circolo privato cinque PC collegati via internet a piattaforme estere per il gioco online. All’interno del circolo sono stati trovati anche un tavolo da biliardo, un calciobalilla e un bersaglio con freccette privi di licenza rilasciata dalla Questura, con conseguente evasione dell’imposta sugli intrattenimenti. L’attrezzatura è stata sequestrata e il gestore sanzionato per 250 mila euro

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password