Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/05/2019 alle ore 09:00

Attualità e Politica

30/04/2019 | 14:25

Gioco online, Bienkowska (UE): "Protezione dei minori resta necessaria, tutela da azzardo è compito degli Stati"

facebook twitter google pinterest
Gioco online Bienkowska commissione ue

ROMA - La Commissione Europea «riconosce la necessità di proteggere i minori dal gioco d'azzardo online» e in passato ha emesso una specifica raccomandazione in cui «incoraggia gli Stati membri a raggiungere un elevato livello di protezione suggerendo una serie di misure specifiche», con la maggior parte degli Stati che già adesso dispone di «misure di protezione, alcune delle quali presi in seguito alla raccomandazione, mentre altre sono previste in futuro». Lo ha ribadito il Commissario europeo per il mercato interno, Elzbieta Bienkowska, rispondendo all’interrogazione dell’eurodeputata Emma McClarkin (ECR). «Poiché non esiste una normativa UE specifica per settore sul gioco d'azzardo, gli Stati membri sono liberi di regolamentare le attività di gioco d'azzardo purché siano in linea con le norme sul mercato interno stabilite dal trattato e interpretate dalla Corte di giustizia dell'UE. Le norme sul gioco d'azzardo, comprese le misure per proteggere i minori dal gioco d'azzardo, possono variare da uno Stato membro all'altro. La Commissione non intende proporre misure specifiche in relazione ai servizi di gioco d'azzardo in questa fase».

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password