Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/05/2019 alle ore 19:08

Attualità e Politica

14/03/2019 | 18:03

Gioco online, Monopoli: “Antiriciclaggio, serve identificazione clienti, no a procedure semplificate”

facebook twitter google pinterest
Gioco online Monopoli Antiriciclaggio

ROMA - Gli operatori di gioco online devono rispettare le linee guida per l’antiriciclaggio,m in particolare nelle procedure di identificazione e verifica «dell'identità di ogni cliente»: è quanto ribadiscono in una nota i Monopoli di Stato che ricodano inoltre come «non è ammessa la registrazione semplificata».

Inoltre, le ricariche e i prelievi «vanno comunicati in tempo reale al sistema centrale dell’Anagrafe dei Conti di Gioco o al massimo entro le 24 ore successive all’operazione e l’utilizzo delle scratch card è consentito solo dopo che, con la ricezione di un valido documento di riconoscimento, si è completata l’adeguata verifica del cliente». I Monopoli avvisano che a partire dal prossimo 1 luglio saranno eliminati alcuni messaggi dal protocollo per l’anagrafe dei conti di gioco online, tra questi quelli sulle aperture e le integrazioni per le procedure semplificate.

In una ulteriore nota i Monopoli ricordano che «all’atto dell’apertura di un conto di gioco presso un concessionario del gioco a distanza, il titolare deve inserire, tra gli altri dati, gli estremi del documento di identità che dovrà poi inviare in copia entro trenta giorni per perfezionare il contratto ed evitare che il suo conto venga sospeso». 
I concessionari di gioco restano i responsabili della «corrispondenza tra gli estremi del documento trasmessi all’Anagrafe dei conti di Gioco e la copia del documento di identità ricevuta», dunque si invitano gli operatori online «non solo a porre maggiore attenzione alla correttezza formale dei dati inseriti dai titolari al momento dell’apertura del conto di gioco, ma anche ad attivarsi, una volta ricevuta la copia del documento di identità, per la loro eventuale correzione e per un invio dei dati rettificati». Nella nota si sottolinea infine che «l’autorità di rilascio del documenti di identità italiani va indicata in italiano».

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi M5S Lombardia legge regionale

Giochi, M5S Lombardia: "Aggiornare la legge regionale"

22/05/2019 | 15:50 ROMA - Il M5s Lombardia ha depositato un progetto di legge regionale per il contrasto alla ludopatia. «La normativa regionale per la prevenzione e il trattamento del gioco d'azzardo patologico va assolutamente aggiornata...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password