Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/06/2019 alle ore 19:01

Attualità e Politica

23/05/2019 | 14:00

Gioco patologico, Beccalossi (Gruppo Misto): "Lombardia all'avanguardia, dai 5Stelle al Governo solo proclami"

facebook twitter google pinterest
Gioco patologico Beccalossi Misto Lombardia lotta Governo

ROMA - «In Lombardia i 5stelle si scoprono paladini anti azzardo. Peccato che da quando governano a Roma tutti i proclami sulla ludopatia sono rimasti tali e che i loro deputati hanno di fatto ignorato la proposta di legge nazionale a suo tempo presentata dalla Lombardia. Meglio tardi che mai, ma su questo tema servirebbe un minimo di coerenza, perché come tutti gli altri anche i 5 stelle non hanno saputo rinunciare ai circa 10 miliardi di tasse che entrano nelle casse dello Stato». Lo ha affermato Viviana Beccalossi, consigliere regionale del Gruppo Misto e proponente, nel 2013, della legge regionale contro il gioco d`azzardo patologico, commentando la notizia della presentazione di un progetto di legge per il contrasto alla ludopatia da parte del gruppo regionale 5 stelle. «Guarderò con interesse alle proposte migliorative di questo progetto di legge, nessuno però parli di `anno zero` nella lotta alla ludopatia. In Lombardia siamo da anni all`avanguardia e oggi grazie alla nostra legge un malato può essere curato dalle strutture regionali, così come siamo riusciti a creare una rete "no slot" che coinvolge centinaia di Comuni e associazioni di volontariato».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password