Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2018 alle ore 08:35

Attualità e Politica

31/10/2017 | 19:31

Decreto fiscale, Ricchiuti (Sen. Mdp): «Governo valuta modifiche a norma su Lotterie istantanee»

facebook twitter google pinterest
LOTterie istantanee governo gratta vinci

ROMA - Il Viceministro all'Economia Enrico Morando ha dichiarato - nel corso della seduta odierna della Commissione Bilancio del Senato - di essere favorevole alla gara per l'assegnazione della concessione per le lotterie istantanee. Lo riferisce l’agenzia di stampa Aska, riportando le dichiarazioni della senatrice Mdp Lucrezia Ricchiuti: «Il governo si è convinto a fare la gara e dunque a modificare il dl fiscale che prevede il rinnovo automatico della concessione a Lottomatica. Non si capiva la ragione di non voler procedere con la gara - afferma l'esponente di Mdp - anche perché davanti all'exploit del Gratta e Vinci l'incasso per lo Stato sarebbe certamente superiore agli 800 milioni offerti nel 2010». Proprio oggi in Commissione bilancio «abbiamo sollecitato il governo» su questo tema e il vice ministro all'economia Enrico Morando ha detto di essere favorevole alla gara. Sul provvedimento oggi alle 15 scadeva il termine per presentare gli emendamenti. «Abbiamo presentato un emendamento sostitutivo - continua la senatrice Ricchiuti - e per la copertura dei 50 milioni sul 2017 abbiamo previsto il versamento di una cauzione da parte dei soggetti che parteciperanno alla gara». Il vice ministro Morando, secondo quanto dichiarato dalla Ricchiuti, ha riferito che il governo valuterà se presentare un proprio emendamento al riguardo o fare proprio uno già presentato. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password