Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/10/2019 alle ore 13:56

Attualità e Politica

25/07/2019 | 10:53

Legge di delegazione europea 2018, Servizio Studi: "Gli Stati membri assicurino la regolamentazione dei prestatori di servizi di gioco"

facebook twitter google pinterest
Legge delegazione europea 2018 Servizio Studi gioco

ROMA - L’articolo 47 della direttiva UE del 30 maggio 2018, che modifica la direttiva (UE) 2015/849 relativa alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo «stabilisce che gli Stati membri assicurano che i prestatori di servizi di cambio tra valute virtuali e valute legali, e i prestatori di servizi di portafoglio digitale siano registrati, che i cambiavalute e gli uffici per l’incasso di assegni e i prestatori di servizi relativi a società o trust ottengano una licenza o siano registrati e che i prestatori di servizi di gioco d’azzardo siano regolamentati». Lo ricorda il Servizio Studi del Senato nel dossier che accompagna il disegno di legge recante Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2018. Il termine per il recepimento è previsto per il 10 gennaio 2020.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password