Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/06/2019 alle ore 09:40

Attualità e Politica

13/06/2019 | 09:50

MEF, Comitato di Sicurezza Finanziaria: "Settore giochi di altissimo interesse per la criminalità, rischio riciclaggio per VLT e scommesse"

facebook twitter google pinterest
MEF giochi criminalità riciclaggio VLT scommesse

ROMA - «Il comparto del gioco, sia illegale che legale, risulta di altissimo interesse per la criminalità organizzata, per la quale ha storicamente costituito un’importante forma di sovvenzione. E' quanto si legge nell'Analisi nazionale dei rischi di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo elaborata dal Comitato di Sicurezza Finanziaria del ministero dell'Economia. 
«La presenza criminale e mafiosa nel settore dei giochi non riguarda esclusivamente il gioco illegale, ma essa si estende in modo significativo anche al perimetro delle attività legali del gioco», si legge nel report. «Data questa premessa di contesto, le varie tipologie di gioco (non tutte attualmente
incluse nel perimetro dell’antiriciclaggio) differiscono quanto a specifici profili di rischio e vulnerabilità. Tra le forme di gioco online le piattaforme di gioco di altri paesi comunitari operanti in libera prestazione di servizi presentano vulnerabilità molto significative in quanto i relativi flussi finanziari sfuggono completamente al monitoraggio delle autorità», prosegue il report. «Tra le forme di gioco su rete fisica vanno segnalati gli apparecchi da intrattenimento (VLT) e i concorsi a pronostici nella forma delle scommesse a quota fissa perché si possono prestare a operazioni di riciclaggio».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Slot orario Cuneo GDF sala bingo

Slot fuori orario a Cuneo, blitz della GDF in una sala bingo

25/06/2019 | 16:08 ROMA - Le Fiamme Gialle di Cuneo sono intervenute in una sala bingo del centro, sequestrando le slot machine che erano in funzione all'una di notte, violando l'ordinanza emanata dal Comune ad agosto 2016, secondo cui gli apparecchi...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password