Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/07/2021 alle ore 11:28

Attualità e Politica

18/02/2021 | 13:35

Manifestazione giochi a Roma, Bertoldi (Istituto Friedman): "Migliaia di imprese e lavoratori a rischio, bisogna riaprire in sicurezza"

facebook twitter pinterest
Manifestazione giochi Roma Bertoldi Istituto Friedman imprese lavoratori

ROMA - «Il rischio per moltissime imprese del settore del gioco legale è quello di chiudere definitivamente, sono in pericolo decine di migliaia di posti di lavoro in tutto il Paese: l’accorato appello al nuovo Governo di lavoratori e imprese che oggi scendono in piazza a Roma e Milano, chiedendo di poter riaprire in sicurezza, è anche il nostro». È quanto si legge in una nota di Alessandro Bertoldi, direttore esecutivo dell’Istituto Milton Friedman Institute che «da anni si batte per la difesa del gioco lecito, della libertà delle imprese del settore e dell’occupazione dei lavoratori». 
«Vogliamo riprendere le parole del Procuratore nazionale Antimafia Federico Cafiero De Raho, che ha affermato più volte quali saranno le conseguenze della chiusura delle attività terrestri di gioco lecito nel corso della pandemia, infatti questa ha consentito al gioco irregolare e illegale di crescere esponenzialmente», ha spiegato. «Il gioco illegale è tradizionalmente controllato dalle mafie in tutto il mondo e si sottrae da ogni tipo di controllo dello Stato, oltre a rendere quasi impossibile l’identificazione delle persone affette dalla dipendenza patologica e a sottrarre ingente gettito allo Stato», ha concluso.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password