Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2019 alle ore 21:34

Attualità e Politica

21/11/2019 | 08:55

Manovra, Commissione per le questioni regionali: "Distribuzione punti gioco, richiamare l'intesa in Conferenza unificata"

facebook twitter google pinterest
Manovra Distribuzione punti gioco Conferenza unificata

ROMA - La manovra «demanda a un decreto del MEF la fissazione di regole uniformi su tutto il territorio nazionale sulla distribuzione dei punti di gioco», ma la «Corte Costituzionale ha ricondotto la distribuzione dei punti di gioco, in quanto funzionale al contrasto
della ludopatia, alla materia della "tutela della salute"»: la norma, quindi, «andrebbe riformulata nel senso di prevedere, ai fini dell’emanazione del decreto, la previa intesa in sede di Conferenza unificata». Lo rileva la Commissione parlamentare per le questioni regionali, che ha esaminato, per i profili di competenza, il disegno di legge di bilancio. La Commissione ha espresso parere favorevole, invitando però la Commissione Bilancio a valutare l’opportunità di approfondire la formulazione dell'articolo 92 «al fine di valutare l’inserimento della previsione dell’intesa in sede di Conferenza unificata nel procedimento di adozione del decreto del MEF chiamato a stabilire le regole uniformi per la distribuzione dei punti di gioco sul territorio nazionale».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password