Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/01/2020 alle ore 20:46

Attualità e Politica

17/12/2019 | 13:12

Manovra, Endrizzi (M5S): "Importante ridurre volume dell'offerta di gioco e salvare regolamenti degli enti locali"

facebook twitter google pinterest
Manovra Endrizzi M5S gioco

ROMA - Nella manovra «è stato ridotto il volume di quelle concessioni: meno 65.000 slot machine rispetto all'esistente; meno 11.000 VLT; meno 20 per cento di concessioni per azzardo online. E sono stati inseriti prezzi minimi di base d'asta più elevati per ridurre l'eccessivo vantaggio per i concessionari. Sono stati tolti i vincoli che restringevano la concorrenza e, invece, sono stati posti vincoli per le multinazionali con sede legale nei paradisi fiscali». Lo ha ricordato il senatore Giovanni Endrizzi (M5S), intervenendo in Aula al Senato nel corso della discussione sul Decreto Fiscale. «Ancora più importante è stato salvare i regolamenti comunali e le leggi regionali che, in assenza di adeguate protezioni a livello nazionale, reggevano da sole l'impatto di una massiccia offerta sui territori. Di questo ringrazio la compagine di Governo, che ha saputo dare quel vigoroso colpo d'ala che abbiamo tutti auspicato. Ed è stata messa in cantiere una svolta che andrà adesso sostenuta negli anni a venire».
MSC/Agipro 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password