Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/01/2020 alle ore 09:06

Attualità e Politica

10/12/2019 | 12:18

Manovra, Risso (FIT): “Tassa su vincite sopra i 25 euro è lapide su gioco pubblico”

facebook twitter google pinterest
Manovra Risso FIT Tassa vincite gioco pubblico

ROMA - «In questi giorni si rincorrono voci secondo le quali il Governo, per trovare le coperture necessarie a completare la legge di bilancio, avrebbe deciso di tassare tutte le vincite sopra i 25 euro. Se il provvedimento fosse confermato, dovremo probabilmente ricordare questa legge di Bilancio come la legge che ha condannato a morte il gioco pubblico in Italia». Lo ha detto Giovanni Risso, Presidente Nazionale della Federazione Italiana Tabaccai. «Se per trovare alcune centinaia di milioni di euro di copertura si affossano prodotti che valgono 15 miliardi e, con essi, i concessionari e la rete di vendita, è evidente che sulla comprensione del gioco e del settore non siamo nemmeno all’anno zero».
«Per fare cassa si è disposti a sacrificare le circa 200.000 famiglie che onestamente operano in un settore legale. Non solo! Si aumenta la tassazione sulle slot a livelli insostenibili eppure non si considera che fino a quando non saranno sostituite tutte le schede delle macchine per aggiornare il payout, saranno i punti vendita a doversi sobbarcare le maggiori imposte», spiega. «Adesso basta! I continui attacchi al gioco legale, la crescita del contrabbando, l’aumento dei costi e della pressione fiscale ed il conseguente calo di redditività hanno ridotto i tabaccai allo stremo. Stanchi di dover finanziare qualsiasi manovra economica siamo pronti a qualsiasi iniziativa per difendere le nostre imprese, i nostri prodotti e i nostri clienti».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi controlli ad Agrigento: chiusa una sala senza licenza

Giochi, controlli ad Agrigento: chiusa una sala senza licenza

25/01/2020 | 17:10 ROMA - Dodici persone controllate e una sala giochi chiusa perché priva di licenza. Questo il bilancio dei controlli nel settore del gioco e delle scommesse, condotti dalla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, su decisione...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password