Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/01/2021 alle ore 21:20

Attualità e Politica

30/11/2020 | 14:18

Manovra, emendamento D'Attis (Forza Italia): "Registro operatori di gioco, regolarità fiscale e contributiva non sia tra requisiti per l'iscrizione"

facebook twitter google pinterest
Manovra emendamento D'Attis Forza Italia Registro operatori gioco

ROMA - Per l'iscrizione nel Registro Unico degli operatori di gioco per il 2021 e 2022, «non è considerato requisito la regolarità fiscale e contributiva»: lo prevede un emendamento presentato da Mauro D'Attis (Forza Italia) alla manovra, all'esame della Commissione Bilancio della Camera. «A tale fine, non potrà essere richiesto all’atto dell’iscrizione o del rinnovo dell’iscrizione al suddetto registro alcun documento attinente alla regolarità fiscale o contributiva». 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password