Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/06/2024 alle ore 20:30

Attualità e Politica

12/12/2023 | 14:34

Pubblicità nei giochi, archiviato procedimento a carico di TikTok per violazione del decreto Dignità

facebook twitter pinterest
Pubblicità giochi archiviato procedimento TikTok violazione decreto Dignità

ROMA – L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) ha deliberato l’archiviazione del procedimento avviato lo scorso 6 giugno nei confronti di TikTok per una serie di segnalazioni, pervenute tra agosto 2022 e maggio 2023, di presunte violazioni dell’articolo 9 del cosiddetto decreto dignità. In particolare, le segnalazioni riguardavano 30 account che promuovevano il “gioco d’azzardo, mediante la riproduzione di sessioni di gioco registrate o in diretta”, in alcuni casi anche illustrando “le modalità per accedere ai siti di gioco” e utilizzando “espressioni enfatizzanti il gioco medesimo e le vincite in denaro”.

Alla società, che nella propria memoria difensiva ha anche citato i precedenti procedimenti chiusi nei confronti di Google e Facebook, definiti “identici”, è stata riconosciuta “l’assoluta mancanza di alcun tipo di rapporto commerciale con i 30 content creator”. TikTok, quindi, non aveva alcuna conoscenza circa l’illecito commesso dai creator sulla propria piattaforma, e, inoltre, la società ha provveduto a rimuovere “tutti i video identificati nell’atto di contestazione, inibendo altresì l’accesso ai relativi account da parte degli utenti italiani”.

AB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password