Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/08/2021 alle ore 17:40

Attualità e Politica

13/05/2021 | 08:35

Riaperture, la mozione di Italia Viva in Senato: "Esclusione ingiustificata di alcuni settori, tra cui il gioco. Il Governo si impegni per la ripartenza immediata"

facebook twitter pinterest
Riaperture mozione Italia Viva Senato gioco Governo

ROMA - «Alla luce dei protocolli precedentemente strutturati, appare ingiustificata l'esclusione di alcuni settori economici dalle aperture attualmente disposte» dal Decreto Riaperture - «come nel caso delle palestre e degli sport al chiuso - o da quelle previste per i mesi a venire, il che lascia intere categorie di operatori economici, come quelli attivi nell'organizzazione di matrimoni, nel settore del gioco e dei luna park, nella tanto completa quanto immotivata incertezza rispetto alla loro possibilità di ripartire nel breve periodo». È quanto si legge nella mozione depositata in Senato da Davide Faraone (Italia Viva), che sarà discussa questa mattina in Aula e che impegna il Governo «a prevedere l'immediata riapertura di tutte quelle attività che ad oggi risultano ancora chiuse per motivi legati alla pandemia, nel rispetto degli standard di sicurezza sanitaria oggettivamente verificabili e comprovabili, e con specifico riguardo alle attività legate ai settori dello sport, della cultura e degli eventi, al fine di consentire anche a tali comparti di prendere parte alla ripartenza economica del Paese».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password