Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2021 alle ore 09:35

Attualità e Politica

26/04/2021 | 16:29

Riordino giochi, Baretta (Pd): "Ripartire dall'accordo in Conferenza Unificata per completare la riforma del settore"

facebook twitter pinterest
Riordino giochi Baretta Pd Conferenza Unificata riforma

ROMA - «La crisi economica e sociale, determinata dalle misure di contrasto della pandemia, ha reso ancor più urgente un piano di riordino del settore del gioco pubblico», sia per quanto riguarda «la quantità e la qualità dell’offerta», sia per la «tutela delle fasce deboli» e il «contrasto della criminalità organizzata». Lo ha detto Pier Paolo Baretta, sottosegretario all'Economia con delega ai giochi nell'ultimo Governo Conte, nel corso del webinar "Analisi dell’impatto sociale del settore del Gioco Pubblico nella Regione Lazio e delle conseguenze dell’entrata in vigore della Legge regionale 5/2013", organizzato da Acadi. Per il riordino del settore del gioco, «bisogna ripartire dall’accordo in Conferenza unificata e portare a compimento la riforma».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password