Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/09/2018 alle ore 20:35

Attualità e Politica

16/03/2018 | 09:11

Scommesse senza licenza, sette denunciati in provincia di Caltanissetta

facebook twitter google pinterest
Scommesse licenza Caltanissetta

ROMA - I titolari di sette agenzie di scommesse non autorizzate, che operavano in provincia di Caltanissetta, sono stati denunciati per esercizio abusivo dell'attività di scommesse e per i reati previsti dal Testo unico legge di pubblica sicurezza: è il bilancio dei controlli mirati in tema di giochi e scommesse effettuati negli ultimi tre mesi dalla divisione Pasi (polizia amministrativa sociale e per l'immigrazione) della questura in alcuni Comuni della provincia (Mussomeli, Riesi, Santa Caterina, Serradifalco, Mazzarino e Campofranco). Nelle sale, gli agenti hanno trovato diverse ricevute comprovanti le giocate effettuate poco prima che scattassero i controlli. I titolari rischiano una condanna da 6 mesi a tre anni, il sequestro dei locali e della strumentazione informativa utilizzata per la raccolta delle scommesse. Inoltre, non avendo comunicato ai Monopoli il gettito di quanto raccolto, subiranno la relativa ricostruzione fiscale per determinare l'ammontare dell'imposta unica sulle scommesse evase.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password