Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/07/2019 alle ore 19:01

Attualità e Politica

09/07/2019 | 08:40

Slot illegali in provincia di Agrigento, multe per 190mila euro

facebook twitter google pinterest
Slot illegali Agrigento multe

ROMA - Quattro persone denunciate e multe per 190mila euro: è il bilancio di una serie di controlli, eseguiti dai Carabinieri del Comando provinciale di Agrigento, in circoli e sale giochi di tutta la provincia per contrastare il fenomeno del gioco illecito e delle scommesse illegali. A Favara i militari hanno fatto irruzione in un circolo del centro cittadino, accertando la presenza di tre apparati da intrattenimento senza titolo autorizzativo e non collegati alla prevista rete statale. Il locale, inoltre, era sprovvisto della necessaria licenza di pubblica sicurezza e della prevista tabella dei giochi proibiti. Per i tre gestori è scattata la denuncia e sono state elevate sanzioni amministrative per un ammontare complessivo di oltre 80.000 euro, con il sequestro degli apparati illeciti. Stessa sorte anche per il titolare di una sala giochi a Raffadali: i Carabinieri hanno sequestrato sei apparati, anche questi non collegati alla rete statale, e hanno accertato che l'esercizio commerciale era sprovvisto di licenza di pubblica sicurezza e della prevista tabella dei giochi proibiti. Elevate in questo caso sanzioni amministrative per un ammontare complessivo di 110.000 euro. Al termine degli accertamenti, per il gestore, un 44enne del luogo, è scattata anche una denuncia.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password