Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2019 alle ore 20:49

Attualità e Politica

04/07/2019 | 11:35

Studio Cgia-Astro: tassazione sul margine ingannevole, l'aliquota reale per le slot è del 67,5%

facebook twitter google pinterest
Studio Cgia Astro tassazione giochi

ROMA - Negli ultimi anni, sulle slot si è registrata una serie di inasprimenti fiscali, che hanno portato l'aliquota dal 12% del 2007 al 21,6% del 2019. La pressione, nota lo studio Cgia, sembra tuttavia ancora modesta, ma è una sensazione ingannevole. Le aliquote, infatti, sono applicate alla intera raccolta, cioè comprendono anche quanto ritorna in vincita ai giocatori. Se invece si ragiona solo sul margine che spetta agli operatori, si ottiene un prelievo effettivo altissimo, pari al 67,5%. Un impatto che la stessa ricerca definisce “drammatico”. Peraltro, una volta soddisfatto il prelievo erariale, le aziende dovranno ancora pagare, sull'utile risultante, le imposte dirette (irpef/ires) e tutti gli altri balzelli cui sono sottoposte le imprese. Al riguardo, la Cgia stima che, per quanto riguarda il gettito relativo al 2018, agli oltre 6 miliardi del prelievo unico vada aggiunto un ulteriore miliardo a carico delle imprese. 

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Roma gioco azzardo

Roma, due donne denunciate per gioco d'azzardo

07/12/2019 | 10:30 ROMA - Due donne sono state denunciate per gioco d'azzardo a Roma. Dopo diverse segnalazioni dei cittadini, gli agenti della polizia di Stato hanno dato il via a una serie di appostamenti a Piazza Manila. Individuato il luogo esatto...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password