Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/10/2020 alle ore 12:05

Attualità e Politica

26/06/2020 | 12:09

Adm, Catania: scoperta sala giochi abusiva, sanzione di 200mila euro per il titolare

facebook twitter google pinterest
adm catania sala giochi abusiva

ROMA - Tredici apparecchi e sei computer sequestrati, più una multa di 200mila euro. È il risultato di un'operazione di controllo svolta dai funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Catania - in collaborazione con i Carabinieri e la Guardia di Finanza - effettuata in una sala giochi. Nel locale privo di licenza di pubblica sicurezza, si legge in una nota Adm, sono stati scoperti «5 totem, 8 apparecchi da giochi non collegati alla rete telematica dell'Amministrazione e privi di titoli autorizzatori, 6 computer con stampanti termiche per l’emissione di ricevute, vari quaderni contenenti annotazioni di puntate, vincite e nomi degli scommettitori, nonché tutto l’occorrente per l’esercizio del gioco d’azzardo (tavoli, fiches, carte da poker e da baccarat)». Gli apparecchi sono stati sequestrati e il gestore del centro denunciato per esercizio abusivo dell’attività di gioco; è stata inoltre disposta una sanzione di oltre 200mila euro. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password