Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/01/2021 alle ore 21:20

Attualità e Politica

09/12/2020 | 15:49

Giornata anticorruzione, Sereni (Min.Esteri): "Criminalità e sport, rischi anche per le scommesse"

facebook twitter google pinterest
annticorruzione sereni scommesse

ROMA - I «rischi di infiltrazione delle criminalità organizzata», anche sul fronte delle scommesse, sono una delle forme della corruzione nello sport. Lo ha sottolineato Marina Sereni, viceministro degli Esteri, nel corso della maratona in diretta streaming "Il virus della legalità", organizzata dalla Fondazione De Sanctis in occasione della Giornata internazionale contro la corruzione. I rischi riguardano l'infiltrazione della criminalità organizzata «che manipola le gare e le scommesse», oltre ai piani per «acquistare il controllo di società sportive, creando un impatto negativo sul piano sociale ed economico». La presidenza italiana al G20 punta quindi «ad alzare gli standard di integrità contro la corruzione nello sport». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password