Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/10/2019 alle ore 19:02

Attualità e Politica

26/06/2019 | 11:01

Giochi a Belluno, Cattaruzza (Astro): "Limiti orari inefficaci, contro ludopatia serve informazione e responsabilizzazione"

facebook twitter google pinterest
belluno astro cattaruzza giochi ludopatia

ROMA - «È stato un incontro conoscitivo con il Sindaco, che si appresta a varare l’ordinanza sui limiti orari per apparecchi e sale da gioco, così come previsto dal regolamento comunale del 2017. È positivo il fatto che il primo cittadino abbia deciso di interpellare le rappresentanze degli operatori del settore, prima di procedere». È quanto ha commentato Michele Cattaruzza, consigliere dell'associazione Astro e responsabile per la Regione Veneto, al termine dell'incontro avuto ieri con il Sindaco del Comune di Belluno.
 
«Al Sindaco - si legge in una nota dell'associazione - è stata ribadita l'inefficacia di un provvedimento sui limiti orari per combattere la ludopatia, problematica che va affrontata con altri approcci; abbiamo quindi insistito sull’importanza dei corsi di formazione per gli operatori, dell’informazione dei rappresentanti delle amministrazioni locali e delle forze dell’ordine, della certificazione - e conseguente responsabilizzazione - degli esercizi ed esercenti, che offrono gioco. Astro ritiene che la soluzione più efficace alla dipendenza da Gap debba passare – necessariamente - per un rafforzamento del gioco legale e non per il suo progressivo indebolimento, se non addirittura smantellamento», ha dichiarato Cattaruzza.
 
Il consigliere Astro ha poi fatto richiesta di poter avere i dati sulle dipendenze da Gap, riguardanti la città e la provincia bellunese, che in sede di audizione non erano ancora nella disponibilità dell’amministrazione comunale. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password