Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/05/2018 alle ore 20:40

Attualità e Politica

28/10/2017 | 18:54

Giochi, il Cio riconosce gli eSports: "Sono un'attività sportiva"

facebook twitter google pinterest
cio esports attività sportiva

ROMA - Gli eSports, i tornei di videogames, possono essere considerati delle discipline agonistiche vere e proprie, e quindi "un'attività sportiva". Lo ha deciso il Cio, il Comitato Olimpico Internazionale, al termine di un summit tenutosi oggi Losanna. Per essere pienamente riconosciuti dovranno comunque rispettare i valori olimpici e dotarsi di strutture per i controlli antidoping e la repressione di fenomeni come le scommesse, precisano dal Cio. "Gli eSports competitivi - si legge nella nota -  possono essere considerati un'attività sportiva, e i giocatori coinvolti si preparano e allenano con un'intensità che può essere paragonata a quella degli atleti delle discipline tradizionali". Viene anche evidenziato che "gli eSports sono in forte crescita, in particolare fra i giovani dei vari paesi, e ciò può essere la piattaforma per un coinvolgimento nel movimento olimpico". Per essere pienamente riconosciuti dovranno comunque rispettare i valori olimpici e dotarsi di strutture per i controlli antidoping e la repressione di fenomeni come la manipolazione dei match e le scommesse. Nella nota del Cio viene auspicato che lo stesso Comitato assieme alle associazioni internazionali delle varie federazioni sportive "abbia un dialogo con l'industria dei videogiochi e i cibernauti per esplorare maggiormente questa area e le possibilità che offre". Un grosso passo in avanti, dunque, che potrebbe portare gli eSports verso i Giochi Olimpici, visto che sono già entrati nel programma dei Giochi Asiatici del prossimo anno in Indonesia. Proprio di eSports avevano parlato anche gli organizzatori delle Olimpiadi di Parigi 2024 prima dell'assegnazione ufficiale di questa edizione dei Giochi, che la capitale francese ha ottenuto.

 

RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password