Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/12/2020 alle ore 08:37

Attualità e Politica

23/10/2020 | 15:15

Coronavirus, Astro scrive a Governo e Adm: "In Lombardia necessari interventi di sostegno al settore del gioco"

facebook twitter google pinterest
coronavirus astro gioco lombardia

ROMA - Adottare misure urgenti a tutela delle aziende del settore gioco, in particolare nei territori che hanno adottato restrizioni per il settore, tra cui la Lombardia. È quanto chiede l'associazione Astro in un'istanza inviata al premier Giuseppe Conte, al Ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, al sottosegretario al Mef, Pier Paolo Baretta, e al dg dell'Agenzia Dogane e Monopoli, Marcello Minenna. «La recrudescenza della pandemia da Covid-19 registrata nelle ultime settimane in un momento in cui, a stento, il settore del gioco pubblico, come l’intera economia nazionale, stava faticosamente riavviandosi, rischia di provocare danni irreparabili per gli operatori», si legge. «Per il settore che rappresentiamo, la situazione presenta significativi elementi di analogia a quella già vissuta nella scorsa primavera, in particolare quella della regione Lombardia». Secondo l'associazione tornano quindi indispensabili gli «interventi previsti nel mese di marzo che hanno consentito alle aziende del settore» di resistere alla crisi. Astro fa riferimento in particolare «allo spostamento dei termini di pagamento del Preu» e alla proroga «di altri termini legati all’operatività del settore». Gli operatori chiedono quindi che tali misure vengano riproposte per la Lombardia «e per le altre Regioni che dovessero adottare analoghi provvedimenti» di blocco delle attività di gioco. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password