Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/04/2020 alle ore 14:15

Attualità e Politica

22/02/2020 | 17:04

Campania, De Cesare (ass. Vallo della Lucania): "Tar dà ragione al nostro impegno contro la ludopatia"

facebook twitter google pinterest
de cesare vallo lucania azzardo tar

ROMA - «Abbiamo sempre creduto nella disciplina delle sale giochi e nel contrasto al gioco patologico». È quanto dichiara l’assessore del Comune di Vallo della Lucania (SA), Genny De Cesare, accogliendo con soddisfazione la sentenza del Tar Campania che ha bocciato il ricorso proposto da diversi operatori del settore, particolarmente contrari ai limiti orari imposti dal Regolamento Comunale.
«L’amministrazione comunale – aggiunge De Cesare al "Giornale del Cilento" – ha investito molto nella lotta al contrasto alla ludopatia. Diverse sono state le azioni messe in campo: si è partiti da un rilevamento statistico di tale disturbo sul nostro territorio; si è proseguito con la prevenzione con l’organizzazione di percorsi rivolti principalmente ai giovani ed incentrati sulle problematiche che possono condurre a tali dipendenze e, contemporaneamente, con l’approvazione del regolamento, si è puntato sulla prevenzione e sulla repressione. La nostra lotta serrata continua», conclude l’assessore. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password