Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/04/2021 alle ore 20:51

Attualità e Politica

30/03/2021 | 12:41

Esports, lo studio Oies: 6 milioni di fan in Italia, Fifa e Call Of Duty i giochi più conosciuti

facebook twitter pinterest
esports oies ricerca

ROMA - I fan degli Esports in Italia sono 6 milioni. È il dato emerso dalla ricerca sviluppata da Yougov per l'Osservatorio Italiano Esports, la prima piattaforma B2B di networking e formazione per gli operatori del settore. Il report di Yougov per l'OIES, si legge in una nota, indaga anche quali sono i giochi più giocati e conosciuti in Italia. In testa alla classifica FIFA, che risulta essere di gran lunga il titolo più diffuso. Seguono a pari merito Call Of Duty e Formula 1, Fortnite e Pokemon. La simulazione calcistica si conferma l'ambito più interessante per il pubblico esportivo italiano, dato che tra le competizioni che ricevono più interesse ci sono la eSerieA TIM e la eWorld Cup FIFA. Il calcio è presente anche al quinto posto della classifica con la eFootball PES League. Al secondo e al terzo posto la Call Of Duty Championship e la Fortnite World Cup. Dalla ricerca è emerso inoltre che li appassionati di Esports si contraddistinguono per un consumo delle piattaforme social molto preciso. Facebook viene usato maggiormente per scambiare opinioni, Instagram per creare contenuti e TikTok per conoscere nuove marche. A Twitch appartiene una particolarità differenziante: tra tutte le piattaforme è quella più utilizzata per sentirsi parte di una comunità. 

Chi segue gli Esports è inoltre più propenso alla presenza della pubblicità: in particolare, il 73% dei fan sostiene che quella degli sponsor è necessaria per la crescita del settore, a differenza del 63% dei tifosi degli sport tradizionali e del 57% della popolazione generale sopra i 18 anni. 
In più, il 71% dei tifosi esportivi è disposto a guardare eventi che presentano interruzioni pubblicitarie, contro il 68% dei tifosi di sport e del 60% della popolazione totale. 

La ricerca è stata sviluppata in esclusiva per i membri dell'Osservatorio Italiano Esports ed è stata presentata all'interno dell'OIES Business Showdown, la prima fiera B2B degli Esports in Italia organizzata dall'Osservatorio e che ha visto la partecipazione di 18 aziende interessata a investire nel settore. 
Tali dati arricchiranno il database del Centro Studi Nazionale Esports dell'OIES, che raggruppa le più recenti e aggiornate ricerche sul mercato esportivo italiano e che rappresenta uno dei benefit a cui hanno accesso privilegiato i membri dell'Osservatorio.  
«Il report presentato da Yougov rappresenta uno spartiacque per la conoscenza del mercato esportivo in Italia - commentano Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, co-fondatori dell’OIES - Per la prima volta sono emerse le caratteristiche specifiche del target degli appassionati e la loro propensione verso le iniziative dei brand. Prima di questo lavoro le aziende non conoscevano le abitudini del target e quindi erano poco propense a investire. Ora invece hanno a disposizione un quadro chiarissimo delle attitudini degli appassionati. Siamo sicuri che questa ricerca consentirà a tanti brand non endemici di avvicinarsi a questo mondo, e a considerare gli Esports come un importante canale di marketing».

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password