Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/05/2020 alle ore 20:39

Attualità e Politica

30/04/2020 | 13:17

Fase 2, Cardia (Acadi-Confcommercio): "Attività di gioco sicure: chiediamo al Governo di rivedere il nostro livello di rischio"

facebook twitter google pinterest
fase 2 giochi cardia acadi confcommercio

ROMA - Quattro punti chiavi per resistere al blocco imposto dalla pandemia e riprendere gradualmente l'attività. A illustrarli è stato Geronimo Cardia, Presidente Acadi - Confcommercio, nel corso del panel di Gioconews.it "La ripartenza del gioco pubblico". «È innanzitutto necessario dimostrare ancora il senso di responsabilità del comparto, quindi rispettare il lockdown. A questo deve seguire la tenuta del sistema: la prima cosa che abbiamo fatto è stato calcolare il danno per gli operatori, 600 milioni perdita di ricavi per la filiera ogni mese, e la perdita di gettito erariale per lo stato, pari a 750 milioni di euro al mese». In questo contesto «L'obiettivo diventa resistere, quindi si lavora per mettere in sicurezza la liquidità delle nostre imprese». Il terzo punto riguarda invece la riapertura. «Dobbiamo far capire a Governo e task force che il rischio per le nostre attività è equiparabile se non inferiore agli altri esercizi commerciali. Dobbiamo insistere per un'analisi approfondita dell'effettivo livello di rischio che ci caratterizza e inserirci nel momento di apertura degli altri esercizi commerciali». Infine «è necessario porre le basi per poter resistere una volta riaperto alle conseguenze dello tsunami. Stiamo chiedendo misure di sostegno a una liquidità che non verrà messa a posto subito anche una volta riavviate le attività». Per questo «bisogna abbassare la tassazione del preu». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

giochi settimana agipronews governo scommesse figc

Giochi, la settimana in un clic

29/05/2020 | 18:45 LUNEDI' 25 MAGGIO Giochi in quarantena / 1 –  Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge di conversione del DL Covid-19. Tra le misure previste c'è anche la «chiusura di sale giochi, sale scommesse e...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password