Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/10/2019 alle ore 13:56

Attualità e Politica

12/07/2019 | 09:46

Gara SuperEnalotto, il M5S in Senato: "Verificare fuga di notizie, no ad anticipazioni che danneggiano la procedura"

facebook twitter google pinterest
gara superenalotto interrogazione senato

ROMA - Evitare che la gara per la gestione del SuperEnalotto sia danneggiata da pressioni esterne e da anticipazioni diffuse dalla stampa. Così i senatori del Movimento 5 Stelle, Nicola Morra, Alessandra Maiorino, Fabrizio Ortis e Barbara Floridia, in un'interrogazione al Ministro dell'economia. «Il 5 luglio è stato pubblicato sul quotidiano "la Repubblica" in cui si anticipano informazioni sullo stato di assegnazione della gara - scrivono i senatori - Inoltre, si rivela «l'esistenza di comunicazioni diplomatiche» con le quali si diffida lo Stato italiano a discriminare gli operatori partecipanti. «A parere degli interroganti tali affermazioni sono di una gravità assoluta in quanto nessun atto riguardante l'aggiudicazione è stato ad oggi reso pubblico», come ha confermato anche l'Agenzia Dogane e Monopoli nella nota del 6 luglio. 
I senatori chiedono quindi «se siano state intraprese iniziative volte a verificare come sia stato possibile dedurre una conclusione della procedura di assegnazione», un'azione «che presupporrebbe una fuga di notizie in merito all'offerta complessiva dei partecipanti» prima dell'apertura delle buste. Al Ministro viene chiesto di valutare «qualora i fatti siano confermati», se sia stato leso «il principio di segretezza dell'offerta» e se tali circostanze possano «potenzialmente influenzare le valutazioni dei commissari». I senatori del M5S chiedono infine di adottare iniziative «per verificare l'effettiva sussistenza di pressioni esterne, anche di origine diplomatica, sulla regolare assegnazione della gara». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password