Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/10/2020 alle ore 21:25

Attualità e Politica

08/04/2020 | 17:19

Serie A, ripresa possibile il 24 maggio, Gravina (Figc): "Possiamo dare un contributo importante al Paese"

facebook twitter google pinterest
ghirelli ripresa serie a coronvirus

ROMA - «Per il ruolo che il calcio ricopre nella società civile italiana, sono convinto che potremo dare un contributo importante a tutto il Paese». A margine della riunione odierna della Commissione medica federale, il presidente della Figc Gabriele Gravina ha accennato alle prospettive di ripartenza del calcio italiano. Pur nell'ambito di un processo faticoso, sia all'interno che nel dialogo con le istituzioni, si stanno delineando le date della ripresa. Gli allenamenti delle squadre potrebbero riprendere lunedì 4 maggio. Non è esclusa una lunga fase di ritiro, teso a evitare ai giocatori i rischi di contagio. La Serie A potrebbe riprendere il 24 maggio, secondo l'ipotesi più ottimistica, e i tredici turni mancanti sarebbero consumati in poco più di sei settimane, così da finire a inizio luglio. Possibile però uno slittamento del via di una o due settimane e un epilogo fissato alla metà di luglio. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password