Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/07/2019 alle ore 09:00

Attualità e Politica

16/05/2019 | 12:35

Giochi, Astro: "A Perugia regolamento razionale: gli imprenditori rispettino le scelte del Comune"

facebook twitter google pinterest
giochi astro perugia slot

ROMA - Gli imprenditori del settore giochi devono rispettare le scelte della politica, soprattutto quando queste sono mosse da intenti «costruttivi e non ideologici». È l'auspicio dell'associazione Astro sul caso del regolamento di Perugia, «i cui capisaldi sono in gran parte coincidenti con le istanze degli operatori del gioco». L'associazione fa presente in una nota «l’inosservanza, da parte di alcuni operatori, dei precetti contenuti nel regolamento del Comune», che prevede un "distanziometro" di 500 metri e fissa gli orari delle attività delle sale dalle 10 all'1 del giorno successivo. «La libertà economica può e deve trovare dei limiti quando la tutela dell’interesse pubblico viene compromessa. Avere nel proprio territorio un regolamento che coniughi razionalmente tali esigenze è un fatto che va salutato con favore - scrive Astro - Proprio perché crediamo in questi principi, riteniamo che, proprio per non mettere a rischio una positiva opportunità, tutti gli imprenditori del settore debbano dimostrare, attraverso l’osservanza delle regole introdotte, di saper assecondare le scelte della politica quando queste sono mosse da intenti costruttivi e non ideologici. Il rispetto delle regole deve essere un valore non negoziabile». Nel caso di Perugia, sottolinea l'associazione, i limiti orari sono stati stabiliti in maniera razionale e la nuova gestione delle sale non è considerata una nuova installazione. Per questo Astro «invita  tutti gli operatori umbri a osservare gli obblighi previsti, per evitare che comportamenti non conformi rischino di compromettere le attività di coloro che osservano puntualmente le regole e inducano il Comune a modificare, in senso peggiorativo, le limitazioni attualmente previste». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password