Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2018 alle ore 19:01

Attualità e Politica

25/10/2017 | 15:27

Giochi, Tar respinge istanza cautelare contro limiti orari a Bastia Umbra

facebook twitter google pinterest
giochi bastia umbra tar

ROMA - Il Tar Umbria ha respinto la domanda cautelare presentata dalla società La Cornucopia contro l’ordinanza sindacale del Comune di Bastia Umbra che limita gli orari di apertura delle sale giochi dalle 10 alle 23. A un primo esame, scrivono i giudici nell’ordinanza, non sussistono le esigenze cautelari, “considerando che la limitazione sugli orari appare proporzionata rispetto agli obiettivi di interesse generale concretamente perseguiti, idonei a conformare l’attività di esercizio delle sale giochi”. LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password