Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/08/2018 alle ore 17:16

Attualità e Politica

27/02/2018 | 14:52

Giochi, Callegher (STS-FIT Belluno): "Falsa informazione e allarmismo mettono a rischio l'occupazione"

facebook twitter google pinterest
giochi callegher sts

ROMA - "Bisogna fare un'informazione puntuale e precisa" sui rischi del gioco patologico, "basandosi su dati oggettivi". Lo ha detto il presidente di STS Belluno, Dario Callegher, durante il convegno “Rovigo: liberi di scegliere”, promosso dall’Istituto Milton Friedman. "L'allarmismo rischia di mandare a monte tutto un settore economico perfettamente legale e regolamentato. Condividiamo le politiche volte alla moderazione del gioco, ma tale regolamentazione deve essere idonea a tutelare l'interesse di tutte le parti in causa", ha sottolineato, condannando "gli attacchi indiscriminati al gioco, che non tengono presente le differenze esistenti tra i diversi giochi". Tali interventi, continua, "non possono prescindere da una reale conoscenza del fenomeno: allo stato attuale, non esiste alcuno studio imparziale sulla reale incidenza del gioco sulla popolazione italiana" e "la stima dei giocatori problematici varia considerevolmente", ha concluso. "Il nostro auspicio è che la regolamentazione del gioco torni a seguire criteri ragionati: questo allarmismo è ingiustificato e porta alla perdita di posti di lavoro".
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

campione casinò comune esuberi

Casinò di Campione, Comune: firmati gli 86 esuberi

16/08/2018 | 14:34 ROMA - Il Comune di Campione d’Italia rinuncia a 86 dipendenti su 102. Secondo quanto riporta il quotidiano online Ticinonews, ieri pomeriggio il sindaco Roberto Salmoiraghi ha firmato la delibera che sancisce la riduzione dell’organico...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password