Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/08/2018 alle ore 19:03

Attualità e Politica

06/01/2018 | 16:37

Giochi, Emilia Romagna: via libera del Ministero della Salute al piano contro la ludopatia

facebook twitter google pinterest
giochi emilia romagna ministero salute ludopatia azzardo

ROMA - Promuovere tra i cittadini, compresi gli esercenti di locali, la cultura del gioco responsabile, la conoscenza del fenomeno e dei rischi correlati alle pratiche del gioco patologico e il loro recupero: sono gli obiettivi principali delle azioni che verranno realizzate a livello locale in Emilia Romagna, grazie al Piano contro la ludopatia della Regione. Dal Ministero della Salute è giunta l’autorizzazione della quota per il fondo già attribuito alla Regione: 3 milioni e 712mila euro per il periodo 2017-2018. Tra gli interventi previsti ci sono  azioni di avvicinamento delle persone con dipendenza da gioco e delle loro famiglie ai servizi sanitari, la promozione del marchio etico SlotFreeER, voluto dalla Regione per gli esercizi commerciali liberi da slot, la collaborazione con le scuole che sperimentano progetti di prevenzione, la limitazione dell'offerta di giochi d'azzardo, anche salvaguardando i luoghi sensibili quali scuole e ospedali. L'applicazione del Piano di azione regionale riguarda, per i progetti di natura regionale, l'attività di indirizzo, sostegno e coordinamento alle Ausl e ai Comuni, l'organizzazione di eventi formativi su base regionale per diversi target, l'elaborazione di strumenti di monitoraggio sui progetti locali e il collegamento con i Centri anti-usura e gli altri soggetti che si occupano di sovra indebitamento. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

campione casinò comune esuberi

Casinò di Campione, Comune: firmati gli 86 esuberi

16/08/2018 | 14:34 ROMA - Il Comune di Campione d’Italia rinuncia a 86 dipendenti su 102. Secondo quanto riporta il quotidiano online Ticinonews, ieri pomeriggio il sindaco Roberto Salmoiraghi ha firmato la delibera che sancisce la riduzione dell’organico...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password