Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/08/2019 alle ore 20:22

Attualità e Politica

02/05/2019 | 19:00

Giochi, Mef: "Entro il 2021 più qualità dell'offerta e maggiore contrasto alle attività illegali»

facebook twitter google pinterest
giochi mef atto di indirizzo

ROMA - Aumentare la qualità dell'offerta di giochi, combattendo il gioco illegale e proteggendo i soggetti più vulnerabili, in vista di una riforma del settore. Sono gli obiettivi previsti dal Ministero dell'Economia per il comparto giochi, contenuti nell'"Atto di indirizzo per il conseguimento degli obiettivi di politica fiscale per gli anni 2019-2021". Tra i numerosi compiti, l'Amministrazione finanziaria «contribuirà a dare attuazione» a diverse misure riguardanti i giochi: in particolare «elevare la qualità dell’offerta dei giochi pubblici, proteggendo i soggetti vulnerabili e combattendo il gioco illegale».
Particolare rilevanza sarà data ad assicurare «un ambiente di gioco sicuro, con riguardo alle attività sul divieto di gioco da parte dei minori» e fornire il supporto tecnico necessario al Governo «per la regolamentazione del settore, anche attraverso la conoscenza delle abitudini di gioco della popolazione», in modo da massimizzare e razionalizzare gli strumenti di contrasto al gioco patologico. LL/Agipro

Giochi, Mef: "In arrivo sistema di monitoraggio dell'offerta e proposte normative per la riforma del settore"

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password