Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 05/06/2020 alle ore 11:50

Attualità e Politica

25/03/2020 | 14:51

Tar Lombardia su apertura di una sala vlt: attività al momento preclusa, appuntamento al 23 aprile

facebook twitter google pinterest
giochi sala vlt tar lombardia

ROMA - Il Tar Lombardia il no del Comune di Curno (BG) all'apertura di una sala videolottery. Il tribunale amministrativo ha respinto con decreto l'istanza cautelare presentata da una società di giochi contro il «rigetto della richiesta di parere di ammissibilità urbanistica» per l'apertura del locale. Secondo il Tar non è «ravvisabile un danno grave e irreparabile» per giustificare l'istanza della società, anche perché si tratta di un tipo di attività «che risulta precluso dalla vigenza delle normative dettate per la lotta alla diffusione del contagio da coronavirus». L'operatore aveva presentato ricorso nei mesi scorsi, dopo la bocciatura del Comune dello scorso novembre. La prossima udienza è stata fissata il 23 aprile. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password