Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2020 alle ore 19:10

Attualità e Politica

27/03/2020 | 17:39

Giochi, la settimana in un clic

facebook twitter google pinterest
giochi settimana notizie coronavirus scommesse

LUNEDI' 23 MARZO

Sostegno a sale giochi e scommesse – Tra i settori interessati dalle misure di sostegno per le imprese ci sarannno anche «sale giochi e centri scommesse». Lo ha detto il viceministro all'Economia, Laura Castelli, parlando del decreto governativo in programma ad aprile, per fronteggiare l'emergenza sanitaria.

Contenzioso giochi, si allungano i tempi - Lo stop alle sale da gioco stabilito dal Governo per l'emergenze coronavirus allunga i tempi per i ricorsi degli operatori nei tribunali amministrativi. Lo si capisce dal decreto con cui il Consiglio di Stato ha respinto la richiesta di sospensiva presentata dai titolari di una sala videolottery di Bolzano. 

Crisi coronavirus, si pensa a un nuovo Totocalcio - La revoca del divieto di sponsorizzazioni imposto alle aziende di scommesse e un “nuovo Totocalcio”: sono alcune delle misure che la Lega si Serie A ha intenzione di chiedere al Governo per riemergere dalla crisi provocata dall'epidemia di coronavirus. 

 

MARTEDI' 24 MARZO

Slittano i Giochi Olimpici - Il CIO ha ufficializzato con un comunicato la notizia anticipata dal premier giapponese Shinzo Abe: «I Giochi sono rinviati al 2021». 

 

MERCOLEDI' 25 MARZO

Lotto e Superenalotto, riscossioni garantite – Le vincite a Lotto e Superenalotto e modalità collegate, non riscosse a causa della sospensione dei giochi decisa sabato scorso, saranno comunque pagate al termine del periodo di emergenza. In una nota, i Monopoli di Stato hanno comunicato ai concessionari Lottomatica e Sisal la sospensione dei termini di decadenza per quanto riguarda la riscossione dei premi.

 

GIOVEDI' 26 MARZO

Consulta, slitta la decisione sulle concessioni Bingo no – L'Agenzia Dogane e Monopoli, il Mef e l'Ufficio parlamentare di bilancio dovranno consegnare entro quattro mesi una relazione alla Corte Costituzionale relativa al caso degli importi dovuti dai concessionari del bingo in regime di proroga. Lo ha stabilito la Consulta.

 

Stop a pubblicità scommesse, il calcio chiederà una deroga - Ritorno alle sponsorizzazioni delle aziende di scommesse per 12 mesi, in deroga allo stop imposto dal decreto Dignità: è la richiesta che il mondo del calcio farà Governo una volta esaurità la stretta emergenza coronavirus. Si schiera a favore anche il presidente del Coni, Giovanni Malagò.
 

VENERDI' 27 MARZO

Stop estrazioni, vincite garantite, ma... – Lotto e Superenalotto, la Fit chiarisce sulle vincite: riscossione sicura, ma nei comuni in cui lo stop al gioco è totale deve essere rinviata alla fine del periodo emergenziale.

 

 

 

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password