Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2019 alle ore 10:09

Attualità e Politica

22/07/2019 | 14:25

Polizze per i giochi, “rischio troppo alto”: compagnia ungherese Cig Pannònia sospende vendita in Italia

facebook twitter google pinterest
giochi ungheria assicurazioni cig pannonia

ROMA - “Rischio troppo alto” per le concessioni giochi in Italia. E’ il motivo che sta alla base della decisione della compagnia assicurativa ungherese Cig Pannònia – una delle più utilizzate dagli operatori di gaming – di stoppare la distribuzione in Italia delle polizze fideiussorie a garanzia dell’attività. Lo stop, spiega un comunicato della CIG Pannonia Life Insurance Plc, è stato deciso per l’alto rischio cui è esposta l’impresa per tali prodotti e durerà sino al termine della revisione dei prodotti stessi. Secondo la società, l’interruzione porterà ad una riduzione fino al 30 per cento sulle vendite in Italia di prodotti assicurativi. Cig Pannónia Elsó Magyar Általános Biztosító Zrt è un’impresa assicurativa con sede legale a Budapest, sottoposta alla vigilanza dell’Autorità del Paese di origine e abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi (senza sede stabile), che consente il rilascio delle polizze fideiussorie.

NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password