Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/05/2018 alle ore 17:21

Attualità e Politica

15/03/2018 | 09:54

Stretta sui giochi a Vallo della Lucania (SA): sale aperte solo di pomeriggio

facebook twitter google pinterest
giochi vallo della lucania

ROMA - Il consiglio comunale di Vallo della Lucania, in provincia di Salerno, ha approvato il regolamento su sale e apparecchi da gioco. È quanto si legge su “La Città”. Nessuna apertura sarà consentita al mattino, mentre nel pomeriggio l’orario da osservare sarà quello compreso tra le 14 e le 22. Previste anche prescrizioni sulla collocazione dei punti vendita: per le agenzie di scommesse, sale vlt e altri esercizi di giochi, il locale dovrà essere distante almeno 500 metri da scuole, luoghi di culto, impianti sportivi, centri giovanili, cinema e teatri, ospedali, musei, giardini pubblici, strutture residenziali, bancomat. All’interno dei locali che offrono gioco, inoltre, non potranno essere presenti sportelli bancari. La sanzione per il mancato rispetto del regolamento è di 500 euro, ma è prevista anche la sospensione dell’attività da 15 a 60 giorni. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password