Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/07/2018 alle ore 17:17

Attualità e Politica

24/02/2018 | 16:47

Giochi, Basilicata: in Gazzetta Ufficiale modifiche legge regionale in materia di distanze minime

facebook twitter google pinterest
gioco patologico gazzetta ufficiale basilicata

ROMA - Pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale di oggi, il "Collegato alla legge di stabilità regionale 2017" della Basilicata, che prevede, tra le altre cose, la modifica all'articolo 6 della legge regionale "Misure per il contrasto della diffusione del gioco d'azzardo patologico (Gap)", approvata nell'ottobre 2014. La modifica riguarda "l’articolo 6, comma 2 della legge regionale 7 ottobre 2014, n. 30" e dispone: "dopo le parole 'nel caso di ubicazioni in un raggio', sopprimere la parola 'non'" e "il precedente comma non comporta nuovi o maggiori oneri a carico del bilancio regionale". La norma, dunque, resa effettiva e perfezionata dal collegato, stabilisce la distanza minima dai luoghi sensibili per le sale da gioco (500 metri). 
Nel settembre scorso il Consiglio dei Ministri ha impugnato il Collegato alla legge regionale, specificando che la disposizione invade "la competenza statale in materia di ordine pubblico e sicurezza". La norma "risulta non in linea con quanto stabilito dalla legge di stabilità 2016, in base alla quale in sede di Conferenza Unificata sono definite le caratteristiche dei punti di vendita ove si raccoglie gioco pubblico, nonché i criteri per la loro distribuzione e concentrazione territoriale" e per questo motivo il testo è stato inviato alla Corte Costituzionale. 

SA/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password