Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/04/2021 alle ore 17:00

Attualità e Politica

23/12/2020 | 13:30

Lotteria degli scontrini, Confcommercio: “Rinviare la partenza, pronta solo la metà dei registratori di cassa”

facebook twitter pinterest
lotteria degli scontrini confcommercio lombardia

ROMA - «In un momento così difficile voler a tutti i costi cominciare subito con la lotteria degli scontrini diventa solo un ulteriore modo di infierire sulle imprese». Confcommercio Lombardia esprime in una nota tutte le perplessità per l’avvio della lotteria degli scontrini che prenderà il via il 1° gennaio. Secondo l’associazione «la situazione è, ad oggi, molto complicata. A malapena la metà degli esercizi commerciali è riuscita ad adeguare i registratori di cassa: questo, è bene sottolinearlo, non per cattiva volontà degli operatori commerciali, ma per l`oggettiva difficoltà del mercato di soddisfare l`enorme numero di richieste di intervento. Inoltre, non dobbiamo dimenticare i costi tutt`altro che indifferenti dell`operazione, a carico delle imprese».

Confcommercio Lombardia sottolinea che la decisione migliore sarebbe rinviare la partenza perché iniziare adesso sarebbe «un grave errore. Ad essere penalizzate saranno soprattutto le piccole imprese che, più delle grandi, stanno trovando difficoltà ad adeguarsi per tempo». Il rischio maggiore sarebbe «quello di partire con una lotteria a metà: di certo, non un buon biglietto da visita per tutta l`operazione». 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password