Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/10/2020 alle ore 20:40

Attualità e Politica

29/05/2020 | 09:36

Lotto, Tar Lazio: giusta la revoca della concessione per chi versa in ritardo i proventi

facebook twitter google pinterest
lotto tar lazio concessione revoca

ROMA - Il Tar Lazio conferma la chiusura di una ricevitoria del Lotto in provincia di Brscia, per la quale l'Agenzia Dogane e Monopoli aveva disposto la revoca della concessione a causa del ritardo nel versamento dei proventi. Nella sentenza i giudici confermato la legittimità del provvedimento: dal 2015 al 2017, si legge, «l’amministrazione ha accertato 14 versamenti tardivi con ritardi da 11 a 4 giorni, ritardi che non risultano in alcun modo contestati, né giustificati». Il ricevitorie, inoltre, era stato ripetutamente avvertito che in caso di più ritardi «si sarebbe proceduto alla revoca della concessione». Lo stop disposto dall'Agenzia è dunque giusto: «Le disposizioni che sanzionano con la revoca della concessione le condotte di mero pericolo sono finalizzate a prevenire il rischio di grave danno all’erario che potrebbe derivare dalla condotta del concessionario», conclude il Tar. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password