Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/05/2018 alle ore 19:02

Attualità e Politica

20/03/2018 | 19:35

Lotta al match-fixing, Figc: a Roma giornata di formazione su integrity e razzismo

facebook twitter google pinterest
match fixing figc roma

ROMA - Si è parlato anche di monitoraggio dei flussi di scommesse, rischi e conseguenze del fenomeno del match-fixing, nel corso del secondo programma di formazione FIGC dedicato ai temi dell’integrity, dell’antirazzismo e dell’inclusione, che si è concluso ieri a Roma. Ad approfondire il tema dell’integrity è stato Marcello Presilla, responsabile in Italia di Sportradar, azienda leader nel monitoraggio dei flussi di scommesse. L’appuntamento, si legge in una nota della Figc, rientra tra gli incontri obbligatori previsti dal Sistema delle Licenze Nazionali per la stagione sportiva 2017/2018, ed ha coinvolto i rappresentanti di tutte le società professionistiche.
Ad aprire i lavori è stato il vice direttore generale della Federazione, Francesca Sanzone, che ha sottolineato la centralità degli argomenti trattati e l’importanza del confronto tra le varie componenti del calcio per diffondere i valori della lealtà e della legalità. Un concetto condiviso anche dal responsabile della comunicazione UEFA, Peter Klomp, che ha presentato la campagna di sensibilizzazione #EqualGame: “Non importa chi sei, da dove vieni o come giochi: chiunque può godersi il calcio”, questo il messaggio veicolato. Di inclusione ha parlato anche Jochen Kemmer, Project Manager del CAFE - Centre for Access to Football in Europe - partner della UEFA che gestisce e coordina il progetto del Disability Access Officer, una figura obbligatoria ai fini del rilascio della Licenza UEFA. E' intervenuto, infine, il giornalista e collaboratore AIC Pierpaolo Romani, che ha presentato il rapporto ‘Calciatori sotto tiro’, portando alla luce i principali casi di violenza verbale (e non solo) nei confronti di giocatori professionisti e dilettanti. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

curcio sapar giochi

Giochi, Raffaele Curcio confermato alla guida della Sapar

24/05/2018 | 18:20 ROMA - Si sono svolte ieri e oggi, a Rimini, le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali dell’Associazione Nazionale Sapar: Raffaele Curcio - si legge in una nota - è stato confermato alla presidenza nazionale, mentre...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password