Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/07/2019 alle ore 14:26

Attualità e Politica

01/07/2019 | 12:30

Sale giochi e distanze minime, il Piemonte è un caso: chiusure sospese in attesa di una soluzione “stile Puglia”

facebook twitter google pinterest
piemonte giochi legge

ROMA - La legge che dal 20 maggio impone alle sale giochi piemontesi il rispetto del distanziometro non viene rispettata: lo dice Paolo Jarre, direttore del Dipartimento dipendenze della Asl To3 che, secondo quanto riporta La Stampa, ha inviato una lettera a 26 sindaci per sollecitarli a intervenire sui locali che risultano ancora aperti malgrado siano al di sotto delle distanze minime dai luoghi sensibili. Nel frattempo, dopo le elezioni regionali e la nomina del nuovo governatore Alberto Cirio si sono moltiplicate le speranze degli operatori in una modifica della legge regionale, che scongiuri definitivamente la chiusura della quasi totalità dei punti di gioco presenti sul territorio. «La tutela della salute e il contrasto della ludopatia sono importanti, quindi la legge non va abrogata – ha detto Andrea Tronzano, nuovo assessore alla Attività produttive – Però servono alcune modifiche, perché così si sta distruggendo un settore ed escludendo 5 mila persone dal circuito lavorativo». Secondo Tronzano si dovrebbe portare il distanziometro a 250 metri, riservandolo solo alle nuove aperture, che poi è quello che è successo di recente in Puglia. Le associazioni degli operatori si stanno intanto muovendo: «Chiederemo al più presto un'audizione – ha annunciato Luciano Rossi di Astro – In tutte le altre regioni che inizialmente avevano previsto il distanziometro ci sono state sospensioni e modifiche che di fatto hanno salvato le realtà preesistenti».

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password