Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2020 alle ore 19:00

Attualità e Politica

10/01/2020 | 12:50

Registro Unico Operatori di Gioco, ADM: "Adesione obbligatoria dopo decreto Mef, fino ad allora necessaria iscrizione al Ries"

facebook twitter google pinterest
registro operatori gioco monopoli

ROMA - L’iscrizione al Registro Unico degli Operatori di Gioco prevista dal Decreto Fiscale sarà obbligatoria per tutti gli operatori «solo a seguito dell’emanazione del Decreto Ministeriale» del Mef con cui verranno stabilite le disposizioni applicative. È quanto si legge in una nota dell'Agenzia Dogane e Monopoli. Fino all'istituzione del Registro Unico «resta vigente l’obbligo di iscrizione» al registro Ries per tutti gli operatori degli apparecchi da gioco. Il rinnovo dell'iscrizione per il 2020 dovrà essere effettuato entro il 20 gennaio con il versamento 150 euro. «A decorrere dalla data di istituzione del Registro Unico degli Operatori di Gioco - conclude ADM - l’Elenco RIES sarà abrogato in conformità con le disposizioni del previsto Decreto Ministeriale». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password