Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/04/2018 alle ore 09:34

Attualità e Politica

26/03/2018 | 10:41

Riduzione slot, Consiglio di Stato: un altro no a sospensione del taglio per Codere

facebook twitter google pinterest
riduzione slot codere consiglio di stato

ROMA - Dal Consiglio di Stato arriva un altro no alla richiesta di Codere di sospendere il decreto ministeriale sulla riduzione delle slot previsto dalla manovrina approvata a giugno 2017. Con decreto presidenziale (firmato dal giudice Antonino Anastasi) la Quarta sezione rinvia al 19 aprile la camera di consiglio in cui verrà stabilito se accogliere o meno l’istanza del concessionario. Nel frattempo, la domanda cautelare è stata respinta, poiché «la controversia involve complesse questioni di diritto che necessitano di attento esame in sede collegiale». Per quanto riguarda il danno che Codere sostiene di aver subito, «solo nella predetta sede collegiale potrà valutarsi adeguatamente se esso deriva dalle interpretazioni normative dell’Amministrazione o invece, come prospettano le intervenienti ad opponendum , dalle specifiche strategie commerciali poste in essere dalla Codere Network nel corso del 2017». Per il momento «il danno in questione ha natura esclusivamente patrimoniale» e «non ci sono elementi per ritenere che la dismissione dei nulla osta di cui si discute abbia dimensione tale da pregiudicare in modo irreparabile gli assetti patrimoniali e gestionali della società appellante». Il decreto del Consiglio di Stato arriva dopo l’ordinanza del Tar che pure ha bocciato la richiesta della società (il merito si discuterà a maggio). Nel ricorso di Codere è tato posto un problema interpretativo sul numero di nulla osta su cui basare il calcolo della riduzione: il decreto attuativo dei Monopoli disponeva che la riduzione venisse realizzata a partire dal numero di nulla osta che i concessionari possedevano a settembre 2017 e non su quello di fine 2016, come previsto dalla legge di stabilità. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password