Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/05/2021 alle ore 20:50

Attualità e Politica

11/12/2020 | 09:21

Decreti Ristori: contributi a sale giochi e scommesse, erogati meno di 6.000 euro a ogni attività

facebook twitter pinterest
ristori fondo perduto giochi scommesse

ROMA - Sono 3.862 le attività di lotterie, scommesse e case da gioco che hanno ricevuto al 7 dicembre l'erogazione automatica del contributo a fondo perduto previsto dai quattro decreti ristori, per un totale di 21,75 milioni di euro: l'importo medio pro capite è stato di 5.631 euro. È quanto riporta la tabella illustrata dal sottosegretario all'Economia, Alessio Villarosa, in Commissione Finanze alla Camera, in risposta a un'interrogazione del deputato Gian Mario Fragomeli (Pd) sull'erogazione del contributo a fondo perduto alle imprese danneggiate dall’emergenza epidemiologica. In totale, ha spiegato Villarosa, «nell’arco di poco più di un mese sono stati finora erogati automaticamente 613.087 contributi a fondo perduto per un controvalore di circa 2.357 milioni di euro, con tempi medi di pagamento da 4 a 15 giorni rispetto alla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dei decreti-legge di riferimento». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

MillionDay ritardatari

MillionDay: il 33 ancora leader dei ritardatari a 42 turni

13/05/2021 | 19:01 ROMA - Il 33 resta alla guida dei ritardatari del MillionDay con 42 turni di assenza, dopo l'estrazione di giovedì 13 maggio. Resistono anche il 26, via da 36 estrazioni, e il 17 (28). Tra i cinque numeri più assenti...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password