Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/07/2019 alle ore 11:34

Attualità e Politica

09/07/2019 | 14:44

Scommesse, verso lo stop alle giocate sui dilettanti: nel 2018 la Serie D ha raccolto 24,6 milioni

facebook twitter google pinterest
scommesse calcio dilettanti giorgetti report figc

ROMA - Nel corso del 2018 la serie D italiana, campionato di maggior rilievo tra i dilettanti, ha raccolto scommesse per 24,6 milioni e dato allo Stato 658 mila euro di gettito. Il dato, fornito dal Report Calcio 2019 della Figc, assume rilevanza alla luce degli ultimi sviluppi politici sul settore. Nell'ambito del disegno di legge delega sull'ordinamento sportivo, approvato dalla Camera e passato all'esame del Senato, è contenuta la possibilità che il Governo disponga «il divieto delle scommesse sulle partite di calcio delle società che militano nei campionati della Lega nazionale dilettanti». Sull'argomento si è espresso di recente il sottosegretario alla presidenza del consiglio, Giancarlo Giorgetti, nel corso di un'audizione in Commissione Cultura: «Purtroppo nei campionati non professionistici avviene di tutto. C'è un coordinamento delle forze di sicurezza e dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, che monitorano i flussi ma, purtroppo, non avvengono sul territorio nazionale: se avvenissero qui, sarebbero anche più facilmente perseguibili». 

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password