Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 11/12/2018 alle ore 20:33

Attualità e Politica

30/11/2017 | 17:43

Scommesse online, Baretta (MEF): «Con la nuova direttiva antiriciclaggio più mezzi contro i bookmaker non autorizzati»

facebook twitter google pinterest
scommesse online baretta antiriciclaggio

ROMA - Le norme che obbligano gli istituti di credito a segnalare ai Monopoli i trasferimenti di denaro a favore di bookmaker non autorizzati in Italia «non hanno potuto trovare ancora attuazione per difficoltà oggettive palesate dall’ABI e dagli istituti bancari, in merito alla impossibilità/difficoltà di conoscere l’identità dei soggetti che operano illegalmente in Italia nel mercato on line con determinati marchi e che non palesano mai la loro denominazione sociale e di individuare precisamente la corrispondenza delle operazioni di trasferimento di denaro con tali soggetti». Così Pier Paolo Baretta, sottosegretario al Mef, nella risposta in Commissione Finanze della Camera all’interrogazione dei deputati Giulio Sottanelli e e Ignazio Abrignani (Scelta Civica). «In ogni caso - ha spiegato Baretta - l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli evidenzia che all’interno della IV Direttiva antiriciclaggio è prevista una serie di interventi che potranno consentire di contrastare il fenomeno da parte degli operatori». In particolare, conclude il sottosegretario, «si prevede che le ricariche dei conti gioco dovranno essere effettuate con strumenti che consentono la tracciabilità delle transazioni e, quindi, offrono la possibilità di risalire ai soggetti tra i quali avviene il trasferimento di somme». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password