Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/08/2020 alle ore 19:02

Attualità e Politica

13/12/2019 | 13:46

Slot, Cassazione: concessionari responsabili per il preu non versato prima del 2007

facebook twitter google pinterest
slot preu cassazione

ROMA - I concessionari sono responsabili per il recupero dei tributi slot non versati prima del 2007, nel caso in cui non sia possibile identificare i soggetti che commettono illeciti. È quanto ha stabilito la Corte di Cassazione sul ricorso presentato dall'Agenzia Dogane e Monopoli contro la sentenza della Commissione tributaria della Toscana. La questione riguarda gli avvisi di accertamento per l'anno 2006 effettuati su una slot machine, con i quali era stato al concessionario chiesto il pagamento di 7.240 euro, «a titolo di tributo e sanzioni oltre interessi». La CTR aveva stabilito che il versamento delle somme non spettasse alla società, ma secondo la Cassazione è stata considerata una norma entrata in vigore solo nel 2007, secondo cui il preu è dovuto solo dal soggetto installatore. Diversa la situazione per l'accertamento in questione, datato 2006. In questo caso, se non è possibile «l'identificazione dei soggetti che hanno commesso l'illecito, sono responsabili [...] il soggetto che ha provveduto alla loro installazione, possessore o detentore, a qualsiasi titolo, dei medesimi apparecchi e congegni, l'esercente a qualsiasi titolo i locali in cui sono installati e il concessionario di rete titolare del relativo nulla osta». In ogni caso, conclude la Cassazione, anche nel quadro normativo preso in considerazione dalla CTR il concessionario «è responsabile in via principale per l'imposta evasa» in caso di omessa identificazione dell'autore dell'illecito, »mentre qualora quest'ultimo sia identificato, ne risponde a titolo di solidarietà». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password