Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/07/2020 alle ore 17:04

Attualità e Politica

26/05/2020 | 18:13

Slot a Trento, Federazione Italiana Tabaccai: "Distanziometro è un colpo di grazia, dal gioco dipende il 40% del nostro reddito"

facebook twitter google pinterest
slot trento distanziometro fit

ROMA - L'applicazione del distanziometro in provincia di Trento sarà «un vero colpo di grazia» per le tabaccherie del territorio. È quanto ha sostenuto la Federazione Italiana Tabaccai nel corso delle audizioni in Commissione Sanità della Provincia sul termine indicato dalla legge provinciale contro la ludopatia per la rimozione degli apparecchi. La Federazione ha chiesto «la proroga per altri 2 anni l’uso delle slot per questi operatori, visto anche il difficile periodo che stanno attraversando». Dal gioco, ha sottolineato Federtabaccai «dipende il 40% del reddito degli esercenti». Restringere l'offerta di gioco nelle tabaccherie porterebbe a «licenziamenti ulteriori rispetto a quelli che il lockdown sta comportando». Inoltre, ha concluso Fit, l'eventuale proroga risponderebbe anche «a precise esigenze di pubblica sicurezza: cancellare una rete di raccolta di gioco legale comporta il favoreggiamento di quelle illegali». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password