Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/08/2018 alle ore 16:15

Attualità e Politica

21/02/2018 | 10:47

Gioco patologico, a Porcia (Pn) limiti orari per slot e Vlt

facebook twitter google pinterest
slot vlt pordenone

ROMA - È stata firmata lunedì ed è già entrata in vigore l'ordinanza che limita gli orari di attività delle sale giochi e sale Vlt a Porcia, in provincia di Pordenone. Ad annunciarlo, riporta il Gazzettino di Pordenone nell’edizione di oggi, è l'assessore alle Politiche sociali Giulia Terio. Il provvedimento ricalca quello che è già attivo a Pordenone e fissa, nelle sale giochi e sale Vlt autorizzate, l'orario massimo di funzionamento degli apparecchi tra le 8 e le 12 e tra le 18 e le 24 di tutti i giorni, festivi compresi. Nelle altre tipologie di esercizi autorizzati (bar, ristoranti, alberghi, rivendite tabacchi, esercizi commerciali, ricevitorie lotto, ma anche agenzie di scommesse, negozi di gioco, sale bingo) l'orario massimo di funzionamento degli apparecchi sarà dalle 8 alle 12 e dalle 16 alle 19 di tutti i giorni, festivi compresi. Gli orari "spezzati" sono stati pensati per interrompere le possibilità di gioco e limitare i fenomeni di compulsività. Le disposizioni sono in vigore da lunedì 19 febbraio e tutti gli esercizi sono stati informati attraverso una specifica comunicazione. Un’ordinanza analoga è stata emessa da Gianni Giugovaz, sindaco di San Quirino, dove però le nuove disposizioni entreranno in vigore il prossimo 20 marzo. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password